Tutela Simile al via da gennaio 2017

lampadina6

Al via dal gennaio 2017 l'offerta di Tutela Simile per le forniture di energia elettrica di famiglie e piccole imprese, un nuovo meccanismo transitorio che permette l'adesione volontaria, via web, a una fornitura con una struttura contrattuale standard definita dall'Autorità. Con l'introduzione della soluzione di Tutela Simile, cioè 'simile' ad una fornitura del mercato libero, l'Autorità vuole garantire ai clienti di minori dimensioni attualmente in regime di Maggiore Tutela l'opportunità di 'sperimentare' una forma di offerta più vicina a quelle del mercato libero, in condizioni di trasparenza, semplicità e in un contesto di fornitura sorvegliata  dall'Autorità stessa. Uno strumento per accompagnare il consumatore verso forme tipiche del mercato libero, l'unica modalità di fornitura che rimarrà in vigore quando termineranno i regimi di Tutela di prezzo, il cui termine sarà deciso dal ddl Concorrenza, in via di approvazione in Parlamento, e ad oggi previsto nel corso del 2018.
L'adesione alla Tutela Simile, possibile fino al termine della Maggior Tutela sarà volontaria e l'offerta potrà essere proposta dai venditori del mercato libero 'ammessi' al meccanismo, cioè in possesso di specifici requisiti, verificati inizialmente e monitorati trimestralmente, di solidità economica e finanziaria, di onorabilità e di natura operativa.

Tutti i dettagli relativi all'offerta di Tutela Simile saranno disponibili dal 1° gennaio 2017 sul sito dedicato www.portaletutelasimile.it



Post a comment